Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

 

C'è stata la notizia che oggi 2 ottobre 2023 alle ore 20.05 sarebbe stata visibile ad occhio nudo in tutta l'Italia la Stazione Spaziale Internazionale (ISS); nel giro di sei minuti avrebbe solcato il cielo da nord/ovest a sud/est.

Nel cielo particolarmente sereno puntualmente è apparsa in tutta la sua luminosità, transitando velocemente.

E' la terza volta nel giro di qualche settimana che da Assergi (AQ) si riesce a vederla compiere la sua orbita intorno alla terra; seguono le foto scattate questa sera; in basso la linea dei tetti dell'antico borgo.







Può essere interessante sapere che la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è in orbita attorno alla Terra ad un'altezza di circa 400 chilometri e impiega 90 minuti per compiere un giro completo attorno alla Terra e ha una velocità  di 28.000 chilometri l’ora. 
Il progetto di costruzione inizio a realizzarsi dal 1998 con la collaborazione di L’Europa, il Giappone, la Russia, gli Stati Uniti ed il Canada e la collaborazione di 16 paesi; prevedeva un'ampiezza di metri 100 per 80, per ospitare astronauti che fanno esperimenti scientifici e studi nello spazio,i n assenza di gravità. Possibili applicazioni di queste ricerche nei campi della salute, dell’energia pulita e della tutela dell’ambiente. Gli astronauti osservano lo Spazio e la Terra da un punto di vista privilegiato.
Particolare vivere le giornate sulla Stazione per l'assenza di peso; vengono in mente alcune immagini di Samantha Cristoforetti mentre operava; è stata la prima astronauta donna europea al comando della Stazione.
Gli altri astronauti italiani sono stati: Umberto Guidoni, Roberto Vittori, Paolo Nespoli, Luca Parmitano.

 Nel 2031 la Stazione Spaziale dovrebbe cessare la sua attività, una volta fatta uscire dalla sua orbita, facendola precipitare nell'Oceano Pacifico meridionale,


Foto dell'Agenzia Spaziali Italiana.

Commenti

Post popolari in questo blog

Giochi di una volta ad Assergi: PALLA BATTIMURO (lab. Memorie)

Giochi di una volta ad Assergi: Gigino e Gigetto (lab. Memorie)

SANT’AGATA