Giornata Nazionale del gatto 2023; perché si festeggia il 17 febbraio?

 Di GIUSY ROSALIA TINNIRELLO (tag24.it)



Come ogni anno, il 17 febbraio ricorre la Giornata Nazionale del Gatto 2023.


La data venne scelta tramite un sondaggio tra i lettori indetto dalla rivista “Tuttogatto”, ad opera di una giornalista, Claudia Angeletti.

La scelta del 17 febbraio non fu casuale, in quanto, secondo un’antica credenza febbraio è il mese dei gatti.

Febbraio, infatti, è il mese dell’Acquario, associato al segno zodiacale degli spiriti liberi, una caratteristica che viene spesso associata a questi felini.

Il numero 17, invece, venne indicato per sfatare alcuni miti, in quanto il 17 è spesso associato alla sventura, proprio come i gatti, soprattutto quelli neri.

Secondo altre interpretazioni, il 17 è un numero che porta bene ed è da intendersi con il significato di “una volta morirò e sette vivrò” proprio come i gatti.

In Italia, la Giornata Nazionale del Gatto 2023 è dedicata ai milioni di mici presenti nelle case delle famiglie italiane.

Tuttavia, la data della Festa del Gatto è diversa da Paese a Paese e nel 2002, la Giornata Mondiale del Gatto venne fissata l’8 agosto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Giochi di una volta ad Assergi: PALLA BATTIMURO (lab. Memorie)

SANT’AGATA

Film girati in Abruzzo