Un nuovo esposto per l’acqua del Gran Sasso.

 Post Ivana Fiordigigli


Un nuovo esposto per l’acqua del Gran Sasso.


Torniamo alla notizia della presenza del toluene nell’acqua all’Aquila, che ha creato tanto scalpore e portato alla dichiarazione di non potabilità dell’acqua in tanti comuni, ma poi è stata subito ritirata. 

In un articolo del “Il Centro” di oggi, 27 giugno 2022, si afferma che c’è anche chi non crede che sia stato un falso allarme e chiama in causa la magistratura per il reato di inquinamento dell’acqua.

Il medico di base teramano Elso Castelli, presidente del comitato “Azione Popolare”, ha organizzato per oggi alle ore 11.30 un presidio davanti al Palazzo di Giustizia di Teramo.




Commenti

Post popolari in questo blog

San Martino: tradizioni popolari in Abruzzo di Franco D. Lalli

Giochi di una volta ad Assergi: PALLA BATTIMURO (lab. Memorie)

"Montagna da vivere - una sfida" di Gianfranco Totani