La notizia - 2 ottobre 2020

 di un lettore di stampa quotidiana




App Immuni. L’Abruzzo è al terzo posto, dopo la Provincia autonoma di Bolzano e l’Emilia Romagna, con il 13,1% della popolazione che la ha scaricata. Insieme a Marche, Puglia, Liguria l’Abruzzo è stata inserita fra le quattro regioni in cui è partita la fase sperimentale. A Chieti il primo caso di efficacia della App. Se un utente risulta positivo al Covid,l’App notifica a tutti i possibili contatti e raccomanda di stare isolati e rivolgersi al medico curante.


Recovery Fund. Sono settantatre i progetti per rilanciare l’Abruzzo attraverso i fondi europei del Recovery Fund. Il piano per la realizzazione delle infrastrutture necessarie allo sviluppo della Regione è stato presentato dal Presidente Marsilio. Fra i progetti: il potenziamento della rete ferroviaria per lo sviluppo delle aree interne; la riqualificazione degli interporti di Avezzano e Manoppello e dei porti abruzzesi; la messa in sicurezza delle strade Anas, delle funivie, della rete idrica; il completamento delle Reti Ten-T e altri interventi per il rischio idrogeologico.


Riforma della Regione – Legge 135. Tale Legge detta regole più snelle per l’urbanistica, semplifica le procedure, detta tempi certi, per aiutare le imprese e il tessuto economico, attualmente in difficoltà, e non solo per la pandemia, ma anche per la burocrazia.


Misure del decreto agosto. Le imprese con sede di lavoro al sud, anche l’Abruzzo, pagheranno meno tasse sul lavoro, avranno quindi una fiscalità di vantaggio. Questa norma attualmente è operativa per i tre mesi del 2020 che restano. Serve per favorire la ripartenza e il rilancio produttivo.



Commenti

Post popolari in questo blog

Roio e Lucoli sulle tracce del monaco Franco: il primo rifugio nel bosco.

A Giuseppe Lalli, sul suo articolo “Assergi, San Franco e Sant’Egidio

Tentativi di casta, Assergi prelatura autogestita